Home / Strumenti e materiali / Supporti per bigiotteria

Supporti per bigiotteria

SUPPORTI:

minuteria

La bigiotteria offre una vasta gamma di montature e supporti per gioielli, in genere sono disponibili in quattro colori, come l’oro l’ argento il bronzo e il rame. Le montature sono quegli strumenti indispensabili che servono per la struttura o l’abbellimento di un gioiello. Vi elencherò passo passo la minuteria indispensabile per confezionare bigiotteria.

 

 

 

 

Basi per anelli :

basi per anellibase anello con retinabase anello con pernobase anello con filigranabase anello con cameo

Cosa sono? le basi per anelli si trovano di varie forme colori e tipologie, ci sono basi regolabili con disco piatto di varie dimensioni, basi regolabili con retina, con perno, con filigrana e con cammeo. A cosa servono? Sono dei supporti e servono per la realizzazioni di anelli di vario genere, Come si usano? la base piatta serve per incollarci un cabochon, quella a retina per realizzare un anello a perline intrecciate, a perno per inserirci una pietra che di solito ha un foro, con filigrana per applicarci perline e cammeo per inserirci un cammeo standard o fatto a mano.

 Basi per spille:

basi per spilleDIGITAL CAMERAbase spilla filigranaspilla con base cameo

Cosa sono?Le basi per spille si presentano in varie forme colori e strutture, ci sono basi a forma di barra con fori, basi a rete, basi con cammeo e basi con filigrana. A cosa servono? Servono per supportare dei cabochon, o per essere lavorate con perline o cammei. Come si usano? Le basi a forma di barra con fori, supportano cabochon stoffa e qualsiasi cosa si possa applicare con colla di diversi tipi o colla a caldo. Le basi a rete e le basi a filigrana per un intreccio di perline con filo di nylon. In entrambi bisogna bloccare il filo con un nodo(nella parte posteriore della retina o della filigrana) e inserire perline per poi farle passare, a seconda del disegno che si ha in mente, nei fori successivi. Sulle basi cammeo si applicano invece dei cammei con un po di colla, fare attenzione alle misure specifiche della base e del cammeo.

Basi per orecchini :

basi per orecchino

Cosa sono? Si presentano in forme decorazioni e dimensioni e colori differenti, si trovano a forma di triangoli, cerchi, cuori etc.. solitamente sono composte da un foro centrale alto e da altri fori nella parte inferiore della figura. A cosa servono? le basi per orecchini sono delle strutture che abbelliscono e facilitano la realizzazione di un orecchino. Come si usano? Si applica la chiusura dell’orecchino come a d esempio una monachella nel cerchio superiore della base, mentre negli anellini in basso o laterali si agganciano catenelle o perline.

Basi di filigrana:

basi di filigrana

Cosa sono? Le basi di filigrana vengono lavorate in modo simile alle basi in rete, solo che in questo caso la filigrana è decorativa di per se, e si può usare anche senza applicare le perline,mentre i fori di una rete vanno riempiti tutti per ottenere un buon risultato. Le basi in filigrana vengono applicate anche, come abbiamo visto ,su spille anelli ed in questo caso anche su basi per orecchini.A cosa servono? per dare una struttura all’orecchino e per valorizzarlo. Come si usano? Si applica la chiusura dell’orecchino come a d esempio una monachella nel cerchio superiore della base, mentre negli anellini in basso o laterali si agganciano catenelle e perline.

Cabochon :

cabochon

Cosa sono? I cabochon sono delle pietre che si presentano in varie forme, ovale, tonda, quadrata, rettangolare, etc… prive di sfaccettature con base piatta e sommità convessa. A cosa servono? Sono un elemento decorativo molto utilizzato e applicato sulle basi per anelli, nelle basi per cammeo che si applicano sulle collane, o nelle basi per cammeo che si utilizzano per creare orecchini. Sono elementi decorativi. Come si usano? La maggior parte delle volte si fissano con la colla, oppure vengono incastonati con tecniche a intreccio formate da perline.

Chiodini  semplici e ad anello:

chiodi a Tchiodini ad anello

Cosa sono? I chiodini sono dei supporti metallici che vengono inseriti all’interno delle perline, si presentano in vari colori, oro, argento, bronzo e sono disponibili di spessori differenti. A cosa servono? I chiodini semplici servono a far diventare le perline degli charm applicabili a delle catenelle, oppure se si tratta di pietre grandi si possono inserire i chiodini semplici per far diventare le due pietre due ciondoli da indossare come orecchini. I chiodini ad anello servono per facilitare la realizzazione di un doppio gancio su una perla,le perle con chiusra a doppio occhiello vengono utilizzate per la realizzazione di collane e bracciali. Come si usano? I chiodini semplici detti anche a T si inseriscono nella perla la base piatta del chiodino bloccherà la perla sulla base, si prendono le pinze e si taglia il chiodino in eccesso lasciando mezzo centimetro che andremo a piegare con una pinza tonda andando a formare un occhiello, per i chiodini ad anello vale lo stesso procedimento.

 

Scroll To Top